Onu insiste: “Italia ha obblighi verso i migranti”

Condividi!

Dieci giorni fa la nuova direttrice dell’ufficio Diritti Umani dell’Onu, la massona Michelle Bachelet, ha deciso di inviare i caschetti blu in Italia per controllare che vengano rispettati «alcuni obblighi internazionali sui diritti umani». Già l’idea che un Paese sovrano abbia ‘obblighi’ è un segno di governo mondiale ombra.

VERIFICA LA NOTIZIA

Oggi è stata la volta del segretario generale Guterres, un altro mantenuto – anche – con i soldi degli italiani. Come tutta la pletora di schifosi burocrati dell’Onu. Un carrozzone da abbattere, perché è, in nuce, il governo unico globale: dove i popoli non contano, contano le élite.

Le sue parole sono un altro schiaffo: «L’Italia deve rispettare i suoi obblighi nei confronti dei migranti. Ma essenzialmente quel che manca è un vasto approccio europeo a questo problema. E io credo che questo sia un tema di cui anche il governo italiano è preoccupato».

«Ovviamente siamo allarmati da ogni manifestazione di razzismo, in Italia come in ogni altro Paese».

«Ripeto, crediamo che abbiamo bisogno di una reazione europea per affrontare questa sfida, perché se affrontata in solidarietà da tutti i Paesi europei sarà molto meglio, sia per gli Stati membri dell’Unione, che per la gente, per i profughi che soffrono».

Onu contro ‘decreto Pamela’: “Non espellere profughi che uccidono”




Un pensiero su “Onu insiste: “Italia ha obblighi verso i migranti””

  1. L’ONU invoca una gestione del problema migratorio da parte dell’UE.
    In pratica vorrebbe che Junker si sostituisse a Salvini ed i ministri dell’interno degli Stati membri.
    E guarda caso Junker ha tirato fuori la sua idea della polizia di frontiera europea…

    Stia in guardia il Capitano Salvini, perché una polizia europea gli toglierebbe ogni potere e si sostituirebbe alle Forze dell’Ordine italiane, imponendoci i clandestini – conoscendo i desideri dell’UE in merito.

    La polizia di frontiera europea che dipende dall’UE e non certo dall’Italia è un’idea folle! ATTENZIONE!!!!!!!

Lascia un commento