Dalai Lama: “Europa degli europei, immigrati tornino a casa loro”

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Non è la prima volta che Sua Santità il Dalai Lama si schiera contro l’immigrazione che distrugge le identità e spazza via i popoli. E’ del resto attraverso l’immigrazione di cinesi etnici Han, che il governo comunista cinese sta annichilendo la resistenza in Tibet.

“L’Europa appartiene agli europei“. Ha esordito nel suo intervento a Malmö (Svezia), il Dalai Lama. Ospite di un convegno tenutosi ieri presso l’Università locale, il leader spirituale tibetano (Premio Nobel per la Pace nel 1989) ha ribadito quale è la sua opinione sul tema dell’immigrazione.

“È responsabilità morale aiutare i rifugiati che sono davvero in pericolo di vita. E’ giusto accogliergli, aiutarli, contribuire alla loro educazione. Ma i migranti, dovrebbero contribuire a sviluppare i loro Paesi d’origine e tornarvi per ricostruirli”, ha ribadito.




2 pensieri su “Dalai Lama: “Europa degli europei, immigrati tornino a casa loro””

Lascia un commento