Arriva il partito gay, farà concorrenza al PD

Condividi!

"Con questa iniziativa vogliamo dimostrare che promuovere temi come i diritti delle persone gay non fa perdere voti"

Posted by Il Giornale on Sunday, September 9, 2018

Gli attivisti gay passano all’incasso. L’idea di considerare gli omosessuali alla stregua di una minoranza etnica è, questo sì, omofobia.

Cosa hanno in comune, ad esempio, Vendola e Gabbana?

Ma al di là di questo, è l’esemplificazione di come l’obiettivo di certi circoli sia polverizzare la società, frantumarla in tanti piccoli pezzi: per renderla più malleabile.

Partito gay. Partito islamico. Partito trans. Partito dei rom.

Perché sia chiaro: al Sistema non frega nulla di gay e immigrati, se non come mezzo per il fine di disarticolare la società.




Lascia un commento