Profughi si barricano in hotel: “Il bagno è rotto”

Condividi!

Questa mattina i sedicenti profughi ospiti a spese dei contribuenti a Cascina hanno dato vita ad una protesta per le condizioni del centro che li ospita.

Che in effetti non è un hotel a 4 stelle. Ma se fuggissero veramente dalla guerra, si darebbero da fare.

Stamattina alcuni migranti si sono barricati dentro la struttura La Tinaia per denunciare le pessime condizioni igienico…

Posted by Susanna Ceccardi on Thursday, August 23, 2018




Lascia un commento