Gli assassini di Duccio in vacanza, protesta in tribunale

Condividi!

Sulla vicenda di Duccio Dini, il ragazzo italiano ucciso da alcuni zingari:

L’assassino Rom di Duccio libero per le vacanze: “E’ una vergogna”

Protesta davanti al tribunale per la decisione di mandare in vacanza uno degli arrestati:

Striscioni per il ragazzo ucciso durante un inseguimento tra rom

Posted by La Nazione on Thursday, August 23, 2018

La vicenda di Duccio è la cartina di tornasole di quanto, in Italia, le leggi non funzionino e la magistratura sia compromessa. E tutto questo ha un nome: buonismo.




Lascia un commento