Salvini sfida magistrato: “Io ho bloccato Diciotti, indaga me non ignoti”

Condividi!

Salvini come ci piace: duro e diretto. Sfida magistrati e zecche rosse

“Se bloccare 2, 3, 4, 5 navi mi costa
accuse e processi, io ci sono. Non sono
ignoto”. Così il ministro dell’Interno
Salvini commenta l’iniziativa della
procura di Agrigento che valuta l’ipo-
tesi del reato di sequestro di persona,
a carico di ignoti,per la nave Diciotti

https://mobile.twitter.com/matteosalvinimi/status/1032315264166178816

“Ho promesso di difendere confini e si-
curezza degli italiani, questo faccio
da due mesi e questo continuerò a fare”
ha detto Salvini sul web.E ha aggiunto:
“Sulla nave ci sono 29 bambini? Loro
scendano, faccio un passo oltre”.

Diciotti, Magistrato rosso: “I minori devono sbarcare, sono infetti”




Lascia un commento