Salerno, festa sgozzamento rituale islamico allo stadio!

Condividi!

Continuano ad arrivare notizie di animali sgozzati in modo brutale durante la festa islamica del Sacrificio o Sgozzamento

VERIFICA LA NOTIZIA

Sventato il sacrificio animale alla festa musulmana che si è svolta ieri mattina all’interno dello stadio Vestuti di Salerno.

Incredibile che sia diano permessi ai musulmani di usare ambienti pubblici dove sacrificare.

Solo dopo la diffusione della notizia da parte dei giornali locali, l’Assessore Mariarita Giordano si è attivata con gli uffici del Comune e con le forze dell’ordine per evitare lo sgozzamento rituale. Sul posto anche la Digos.

La festa del sacrificio si è svolta con un gesto simbolico da parte dei vertici della comunità islamica a Salerno. Non è stato sgozzato nessun animale.

La festa del sacrificio si celebra ogni anno nel mese lunare di Dhū l Ḥijja, in cui ha luogo il pellegrinaggio canonico, detto hajj.

I capofamiglia musulmani con le proprie mani sgozzano l’animale e lo fanno morire dissanguato goccia a goccia.

A Salerno, l’intervento dell’opinione pubblica ha evitato che potesse compiersi tale rituale in pubblico. Lo hanno fatto poi, al chiuso. Perché noi permettiamo che stiano tra noi. E massacrino animali facendoli soffrire. Per ora, gli animali.




Lascia un commento