L’ambasciatore italiano in Svizzera vota PD

Condividi!

Non solo gli alti papaveri della Guardia Costiera, la fronda contro il governo populista è presente tra gli alti funzionari della nostra burocrazia. Ed è inevitabile visto che questo è un cambio di regime, non di governo.

Uno di questi è l’ambasciatore italiano in Svizzera:

Il diplomatico a Berna Marco Del Panta​ mette «mi piace» al tweet del dem Carlo Calenda, che mobilita cittadini e…

Posted by La Verità on Sunday, August 19, 2018

Cosa aspettiamo a rimuoverlo? Cosa aspettiamo a fare tabula rasa dei funzionari non eletti?

Già che ci siamo: gli ambasciatori sono una delle caste di parassiti da eliminare. O, almeno, da ridurre al minimo. L’Italia ha ambasciate nei posti più improbabili: abbiamo intenzione di dichiarare guerra alla Svizzera? No. Basta un ufficio per le pratiche degli italiani all’estero, non ci serve un mantenuto. Come non ci serve in altri Paesi.




Lascia un commento