Genova: governo ha già trovato casa alle famiglie sfollate

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Il governo precedente non è riuscito in anni a ridare casa ai terremotati, il governo populista, in pochi giorni, ha già trovato casa a quasi tutte le famiglie sfollate del disastro di Genova.

Perché c’è la volontà di farlo.

Cassa depositi e prestiti (Governo), in coordinamento con il Governo, ha infatti messo a disposizione del sistema della protezione civile la struttura ricettiva “Palazzina Ex Casa delle Infermiere”, al fine di ospitare le famiglie colpite dal crollo del Ponte Morandi di Genova.

La struttura residenziale ha una superficie utile di 2.200 mq ed è suddivisa in 40 residenze già arredate in grado di accogliere oltre 100 persone.

Così si fa.

Intanto, la Curia è assente. Ospita i fancazzisti e ci fa i soldi:

Bagnasco riempie Genova di profughi, e incassa 5 milioni di euro




Lascia un commento