Ong paragona i morti delle stragi islamiche ai clandestini

Condividi!

Che vergogna. L’ong della nave Open Arms, impegnata nel lucroso traffico umanitario dalla Libia all’Europa, paragona i morti della strage islamica dello scorso anno a Barcellona con i clandestini:

Visto che i carnefici erano immigrati come quelli che loro caricano dai barconi, visto che molte delle stragi islamiche in Europa le hanno commesse proprio profughi – Berlino, Parigi e Bruxelles – sarebbe come paragonare i Benetton ai morti sul ponte di Genova.

Visto poi chi vi finanzia, fareste bene a non aprire bocca.




Vox

Lascia un commento