Genova: 634 sfollati, diamogli queste case dei profughi – FOTO

Condividi!

Gli sfollati del disastro del ponte Morandi a Genova sono 634:

Perché non sistemarli nelle case destinate ad accogliere i giovani africani in fuga dalla guerra in Siria ospitati in città?

Una di queste strutture, ad esempio, con appartamentini ammobiliati, si trova nel quartiere di Quezzi:

Genova: ecco appartamenti ammobiliati per profughi – FOTO

Sparsi tra case e appartamenti, ci sono, a Genova, più o meno lo stesso numero di richiedenti asilo e di sfollati del ponte Morandi. Per noi la soluzione è semplice: fuori i finti profughi e dentro gli sfollati.




Lascia un commento