Partinico, giovani locali non gradiscono presenza africani: pestaggio

Condividi!

Insultati e picchiati 4 richiedenti asilo africani in fuga dalla guerra in Siria, che stavano aspettando il bus a Partinico (Palermo).

I 4 africani aspettavano il pulmino che li avrebbe riportati nell’hotel per profughi che li ospita quando sono stati – così dicono loro – aggrediti.

Sempre a Partinico, 20 giorni fa, venne picchiato un senegalese di 19 anni dal fidanzato della ragazza che stava molestando.

Quindi possiamo intuire i motivi della presunta aggressione.

Per quell’episodio due giovani sono stati posti ai domiciliari il giovane e un amico. Perché dovete lasciare molestare le vostre donne dai migranti, è un loro diritto umano.




Lascia un commento