Senzatetto italiano scalzo sorpreso a rubare sandali, il gesto del Carabiniere

Condividi!

Il ladro è stato identificato dai militari come un senzatetto di 55 anni, originario del Veneto ma noto, anche per piccoli furti, in diverse zone del nord Italia. La stessa cosa accaduta ieri a Modena, dove l’uomo è arrivato scalzo e in precarie condizioni fisiche, con piaghe sotto i piedi.

Il carabiniere che lo ha fermato con la refurtiva ha compiuto il gesto, acquistando presso lo stesso supermercato un paio di sandali. Solidarietà etnica.

Il 55enne è stato accompagnato in caserma per le formalità di rito, culminate con una denuncia per furto.

Non è normale che in Italia ci siano italiani senza casa, costretti a rubare un paio di sandali, per non camminare scalzi. Mentre stiamo – ancora – mantenendo quasi 200mila clandestini afroislamici in hotel. Scarpe nuove comprese. E di marca.

Salvini approva il gesto:




Lascia un commento