70 clandestini islamici assaltano spiaggia calabrese – VIDEO

Condividi!

UN VERO E PROPRIO ASSALTO IN STILE MILITARE DI 50 MASCHI ISLAMICI IN CALABRIA

Intollerabile. Anni di lassismo hanno reso la situazione fuori controllo. E mentre è stato relativamente semplice – ma sono state necessarie palle d’acciaio – azzerare il traffico dalla Libia, sarà più complesso e lungo bloccare quello dalla Turchia. A meno di affondare i barconi di questi che sono, li vedete, veri e propri invasori:

Le immagini dei migranti sbarcati ad Africo questa mattina from Socedit on Vimeo.

Ma ancora non si può fare.

Sul luogo dello sbarco del veliero, battente bandiera turca, sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Bianco e i poliziotti del Commissariato di Bovalino, che hanno rintracciato tutti gli extracomunitari scesi dal natante. L’imbarcazione utilizzata, che è stata sequestrata e condotta nel porto di Roccella Ionica, sarebbe partita, secondo le informazioni raccolte, una settimana addietro da un porto della Turchia.




Un pensiero su “70 clandestini islamici assaltano spiaggia calabrese – VIDEO”

  1. Io però mi chiedo come sia possibile con i mezzi elettronici satellitari che ci sono oggi, che riescono a leggere anche le targhe delle macchine, non riuscire ad individuare barconi di questa dimensione e bloccarli in tempo. Mi sbaglio?
    Oppure mancano i mezzi? Abbiamo regalato motovedette alla Lybia, non possiamo in questo caso aumentare anche le nostre dotazioni della guardia costiera?

Lascia un commento