Bimbi islamici erano pronti a stragi nelle scuole

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Li stanno addestrando a colpire i vostri figli. Il musulmano arrestato in New Mexico nel compund in cui sono stati trovati segregati 11 bambini, li stava addestrando a compiere attentati nelle scuole.

E’ quanto emerge dai documenti depositati in tribunale. L’islamico,
Siraj Ibn Wahhai, era anche sospettato di aver rapito suo figlio Abdul,4 anni, scomparso da diversi mesi, il cui corpo è stato trovato nel campo di addestramento.

L’inchiesta era partita a fine 2017 a
Jonesboro, Georgia, proprio dalla scom-
parsa del piccolo Abdul.

Quanti di questi campi ci sono in Italia senza che noi lo si sappia?




Lascia un commento