Razzismo a Milano, cinema gratis solo per immigrati

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
L’ultima caso di razzismo contro gli italiani arriva dal cinema Beltrade a Milano.

I richiedenti asilo e i migranti potranno entrare senza pagare un euro.

“Chi va al cinema – si legge nel profilo Facebook del Beltrade – può acquistare oltre a un biglietto per se stesso anche un biglietto a prezzo ultra ridotto per un migrante o un richiedente asilo” al prezzo di 3 euro in più otterrà un biglietto omaggio.

“Il cinema è più bello quando parla tutte le lingue del mondo”, scrivono su Facebook i razzisti del Beltrade.

Pensate se l’iniziativa fosse rovesciata…Infatti il biglietto non può essere acquistato per gli italiani che non riescono ad andare al cinema perché non se lo possono permettere. Magari gli anziani che non hanno l’aria condizionata e muoiono di caldo, in questi giorni d’agosto.




2 pensieri su “Razzismo a Milano, cinema gratis solo per immigrati”

Lascia un commento