Salvini: “Mangiare e vestire italiano è atto politico”

Condividi!

Dal palco di Cervia, dove ha parlato alla festa della Lega Romagna, il ministro dell’Interno ha lanciato un messaggio politico e culturale.

VERIFICA LA NOTIZIA

Chiedendo agli italiani in generale e ai suoi elettori in particolare, non solo di votare nazional-populista, ma vivere da nazional-populista.

“Mangiare italiano, vestire italiano, bere italiano è un atto politico – ha detto il leader della Lega alle migliaia di persone che lo ascoltavano da sotto il palco – si fa politica anche facendo la spesa”.

E il ‘prima gli italiani’ lo si fa come l’armatore Onorato assumendo marinai italiani invece di immigrati sottocosto come Grimaldi.

Lo puoi fare tu non andato a mangiare al ristorante etnico e non affittando a immigrati molesti.




Lascia un commento