Salvini caccia in Spagna un’altra nave Ong con 90 a bordo

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
La nave Open Arms dell’ong catalana Pro Activa lascia le coste libiche dopo una pesca infruttuosa in cui è riuscita a raccattare “solo” una novantina di clandestini. Va, ancora una volta, verso la Spagna.

Ecco dove si trovava poco prima la mezzanotte:

Non indica ancora un porto di destinazione, per evitare che i cittadini possano organizzare proteste. Anche in Spagna si sono stufati. Ma la direzione è quella di Maiorca o Barcellona.

E’ troppo divertente. E lo dobbiamo tutto a Salvini.




Un pensiero su “Salvini caccia in Spagna un’altra nave Ong con 90 a bordo”

  1. I debosciati rossi stanno impazzendo !
    Dopo la figura di merda internazionale dell’uovo razzista l’incazzo a turbina li sta divorando vivi.
    Pensate se a ciò dovesse seguire una denuncia collettiva contro quelli che hanno propagato notizie false e tendenziose a mezzo stampa ( a cominciare dai tweet di Renzi per continuare con Fiano, Martina e i loro lustrascarpe in RAI, a La 7 e sulla carta (igienica) stampata mainstream.
    Il problema è:
    in quale Procura li si denuncia penalmente ?
    A Terni o a Catania ?
    Non certo a Milano o a Roma.
    A pensar male….

Lascia un commento