Ventiquattro islamici sbarcano in Sardegna

Condividi!

Mini-sbarchi di clandestini nel Sud della Sardegna. Tra ieri sera e questa mattina sono arrivati 24 algerini. Entrambi gli sbarchi si sono registrati a Porto Pino, nel territorio di Sant’Anna Arresi, nel Sulcis.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il primo barchino con a bordo 10 migranti è approdato sulle coste sarde durante la notte, mentre il secondo con a bordo 14 algerini questa mattina. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Carbonia e i carabinieri.

I clandestini, tutti uomini, dopo identificazioni e visite mediche sono stati trasferiti nel centro di accoglienza di Monastir che sta per essere trasformato in centro di espulsione.

Questi sono sbarchi residuali rispetto alle migliaia al giorno che arrivavano dalla Libia, per questo più complessi da eliminare come quelli dalla Turchia. Ma va fatto. O vanno affondati.




Lascia un commento