Ong chiede udienza a Salvini, porta chiusa

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
“Il motivo per cui torniamo in mare – dice Claudia Lodesani, presidente di Msf Italia – è che c’è un emergenza umanitaria in corso e noi ci occupiamo di questo, a noi non interessano i giochi politici”. E già risate in sala.

E’ da un mese che dalla Libia non arriva più nessuno. Non c’è alcuna ‘emergenza umanitari’, ma loro vengono finanziati per traghettare clandestini in Europa, altrimenti aiuterebbero i libici a riportarli indietro.

A giugno l’Ong ha avuto anche l’ardire di chiedere un incontro con Matteo Salvini e si lamentano che “non ci è stato accordato finora”.

Perché Salvini dovrebbe dare udienza ai trafficanti umanitari che odiano l’Italia e lavorano contro l’Italia?




Lascia un commento