Firenze, attacco a gazebo Lega: distrutto

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
“Aggrediti mentre stavamo distribuendo dei volantini”. Così denuncia in una nota la segreteria della Lega di Firenze, secondo la quale si è trattato di “tre estremisti, presumibilmente legati ai centri sociali. Ci hanno aggredito, mettendo sottosopra un gazebo e gettando in strada il materiale che, in via Masaccio, stavano distribuendo alle persone”.

“Abbiamo ricevuto improperi verbali di tutti i tipi, anche da passanti di una certa età”, dichiara la responsabile leghista di quartiere Sonia Grimaldi. “Un fatto gravissimo – aggiunge Alessandro Scipioni, segretario provinciale della Lega -. E’ la seconda aggressione che avviene in meno di un anno nei confronti di un nostro gazebo a Firenze. Un episodio triste per la democrazia fiorentina, soprattutto perché mai le istituzioni cittadine ci hanno espresso solidarietà”.

Sul posto sono intervenuti agenti della Digos “che hanno prontamente fermato l’atto vandalico, identificando gli aggressori”.




Lascia un commento