AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Facebook tracolla in borsa (-25%): la censura costa troppo

Vox
Condividi!

Facebook perde quasi il 25 per cento a Wall Street nelle contrattazioni after hours. Un bagno di sangue.

I titoli affondano con i risultati trimestrali deludenti e con le parole del chief financial officer David Wehner, che ha messo in guardia su un rallentamento della crescita dei ricavi

Vox

Zuckerberg brucia in pochi minuti 16,8
miliardi di dollari. Una perdita che –
secondo il Bloomberg billionaires index
– lo fa scivolare dal terzo al sesto
posto degli uomini più ricchi al mondo.
ZUCKERBERG LOSES $16,800,000,000 IN MINUTES!
USERS VANISH...
EXECS BITCH OVER CONTENT, CENSORSHIP, BLOCKING...

Ad abbattere Facebook anche l’enorme crescita delle spese, salite del 50% al record di 7,4 miliardi di dollari per il controllo sempre più pervasivo di cosa gli utenti postano. La censura per conto del Sistema costa. Troppo.

Goditi il tuo social progressista, Zuck.