Piacenza, Romeno stupra barista per ore: preso a Milano

Condividi!

Piacenza una bestia ha stuprato per ore una donna all’interno di un bar.

La brutale violenza nella notte tra mercoledì e giovedì, quando l’aggressore si sarebbe presentato nel locale poco prima della chiusura e avrebbe abusato della barista dopo averla legata e imbavagliata. Le ricerche per fermare l’uomo sono in corso, mentre la vittima è ricoverata in ospedale sotto shock.

Lo stupratore è un romeno di 34 anni, pregiudicato. Ai domiciliari per altri reati, aveva il permesso di uscire (per stuprare) durante il giorno, non di notte. In fuga, è stato catturato dai carabinieri di Piacenza, che lo hanno individuato in zona Forlanini, a piedi.

E’ ora di finirla con la puttanata dei domiciliari. Tutto lo dobbiamo alle leggi Svuotacarceri votate dal PD.




Lascia un commento