Palermo: l’immigrato di Orlando arrestato, falsificava permessi di soggiorno

Condividi!

Commercialisti, titolari di centri di assistenza fiscale avrebbero inoltrato, nell’ultimo triennio, numerose istanze all’ufficio immigrazione della questura di Palermo per il rinnovo o l’ottenimento del permesso di soggiorno di extracomunitari supportandole con false dichiarazioni fiscali e fittizie assunzioni. L’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina è stata quindi contestata a 18 indagati (9 ai domiciliari, uno con divieto di dimora, 8 non sono stati colpiti da misure cautelari) dopo un’inchiesta durata 2 anni di Guardia di Finanza e Polizia di Stato che hanno scoperto il gruppo criminale che operava tra Palermo e la provincia di Trapani.

Nell’inchiesta è finito anche Thayaraj Arulnesan, componente della consulta delle culture del comune di Palermo, titolare di un Caf: per lui il gip ha disposto il divieto di dimora a Palermo e obbligo di presentazione all’ufficio immigrazione della questura per tre giorni a settimana.

Questi sono gli amichetti del sindaco Orlando. I suoi immigrati del cazzo.

C’è anche un poliziotto, Salvatore Giacobbe, finito ai domiciliari, tra gli indagati. Giacobbe, distaccato in prefettura, utilizzava le sue ”entrature” a favore dell’organizzazione che falsificava redditi e assunzioni per fare avere permessi di soggiorno ad extracomunitari, è marito della titolare di un Caf di Castelvetrano (Tp). Anche lui è accusato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e di violazione del testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigrazione e norme sulla condizione dello straniero.

Non so voi. Ma i poliziotti che tradiscono li impiccherei al palo più alto.

Coinvolti anche titolari di centri di assistenza fiscale

Posted by PalermoToday on Thursday, July 19, 2018

E’ tempo di chiudere le frontiere. Invece c’è qualche demente – e parliamo di chi ha visitato Sant’Egidio – che pensa ad una sanatoria per 100mila clandestini.

Le intercettazioni dell'operazione "Immigratis", che ha portato all'arresto di 9 persone per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina

Posted by PalermoToday on Friday, July 20, 2018




Lascia un commento