Donna saudita arrestata per avere toccato un cantante

Condividi!

Una donna saudita è finita in manette nella città di Taif, per avere abbracciato il cantante arabo Majid al-Mohandis che si stava esibendo in concerto durante un festival.

Toccarlo è bastato per far scattare l’arresto e un’accusa per molestie.




Lascia un commento