Forza Nuova avvisa: “Se non sgomberate i campi rom li assaltiamo”

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Oggi Forza Nuova ha fatto irruzione nell’ufficio di presidenza del V Municipio. La richiesta degli attivisti è stata “la chiusura immediata dei campi rom presenti sul territorio”.

Altrimenti, la promessa di Giuliano Castellino, leader romano di FN “li assaltiamo noi”:

La richiesta dei militanti è “la totale ed immediata chiusura dei campi rom presenti sul nostro territorio”. “Nella Roma della Raggi, martoriata dal malaffare, spolpata dal business dell’accoglienza, dove zingari, politici, palazzinari si sono spartiti soldi, affari e zone, ci sono interi quartieri diventati invivibili”, si legge nel comunicato.

#Roma Basta roghi tossici! Basta campi rom!Si è appena conclusa l'occupazione della presidenza del V Municipio,…

Posted by Forza Nuova on Thursday, July 12, 2018




Un pensiero su “Forza Nuova avvisa: “Se non sgomberate i campi rom li assaltiamo””

  1. Forza Nuova rimane sempre il movimento sovranista più coerente. Peccato non si sia liberata dell’oggettivamente superflua ed anacronistica nostalgia fascista, perchè sarebbe possibile presentarsi con l’identico programma e la stessa determinazione senza dover per forza rivendicare l’eredità mussoliniana, che poi è quella che porta alla demonizzazione del partito ed alla sua impossibilità di superare lo sbarramento elettorale.
    Comunque onore a Castellino! Un condottiero che ha dimostrato di saper pagare il prezzo delle sue idee.

Lascia un commento