Diciotti, Salvini blocca sbarco: “Io non autorizzo nessuno a scendere”

Condividi!

“Io non voglio farmi prendere in giro. Finché non c’è chiarezza su quanto accaduto io non autorizzo nessuno a scendere dalla Diciotti: se qualcuno lo fa al mio posto se ne assumerà la responsabilità”.

Lo ha detto il ministro dell’Interno Matteo Salvini, sottolineando che “o hanno mentito gli armatori denunciando aggressioni che non ci sono state e allora devono pagare o l’aggressione c’è stata e allora i responsabili devono andare in galera”.

In diretta da Innsbruck, mi seguite?

Posted by Matteo Salvini on Thursday, July 12, 2018

Vox lo ha scritto stamani:

Strani intrecci: armatore Vos Thalassia lo stesso di 2 navi Ong

O l’armatore olandese ha strani interessi nel traghettamento di clandestini, oppure i clandestini hanno dirottato la nave. O lui o loro devono pagare.

“Qua qualcuno prende in giro gli italiani e le ipotesi sono due: o lo fanno i migranti violenti oppure ha mentito qualcuno che ha denunciato una violenza che non c’e’ stata”, ha spiegato Salvini. “Se qualcuno ha mentito, questi devono pagare. Se sono stati i migranti, scendono in manette, se sono stati gli armatori pagano civilmente e penalmente”, ha spiegato. “Io non ho voglia di farmi prendere in giro. Fino a che non ci sarà chiarezza su questo, io da ministro dell’Interno, da vice premier, e da papà, non do autorizzazione a nessuno a scendere”, ha garantito.




2 pensieri su “Diciotti, Salvini blocca sbarco: “Io non autorizzo nessuno a scendere””

  1. Grandioso Salvini!!!
    Non si tratta solo di una questione di principio: se i responsabili di questo episodio restassero impuniti, da domani questa modalità di dirottamento/traghettamento diverrebbe la nuova prassi delle ONG.
    Grazie alla fermezza di Salvini non rischieremo di essere raggirati ulteriormente dagli immigrazionisti e l’invasione sarà fermata.

    Certo che il M5S, ventre molle di questo governo, non sta aiutando per niente il Viminale…
    Adesso è ancora presto ed azzardato pensarlo, ma spero in un futuro governo solo della Lega con Salvini premier.

Lascia un commento