Boldrini perde la testa, mette in mezzo i figli di Salvini!

Condividi!

«Che peccato, in casa non ho trovato neanche una maglietta rossa da esibire oggi…», Matteo Salvini ridicolizza così l’iniziativa della sinistra al caviale sulla “maglietta rossa”.

VERIFICA LA NOTIZIA

La risposta della Boldrini è tanto scomposta quanto sintomo di disperazione:

«Salvini? Un bullo, indegno anti-italiano, si crede forte ma nessuno gli dà retta. Spero che ai suoi figli non avvenga ciò che lui sta riservando a tanti bambini». Ragazzi, mette di mezzo anche i figli, questa ha perso la testa.

«Un bullo che ha fatto un patto con l’Ungheria sacrificando gli interessi degli italiani» ha detto l’ex presidente della Camera e non si capisce a cosa si stia riferendo, visto che nessun accordo di questo tipo è stato firmato.

E sulla Libia spera: «Si illude, non eseguiranno mai i suoi ordini», ma intanto gli sbarchi si sono azzerati.

Il ministro dell’Interno «vuole diminuire gli arrivi dei migranti con più morti in mare, spero che ai suoi figli non avvenga mai quello che lui stesso sta riservando a tanti bambini». E’ noto che i clandestini affogano sulla sabbia delle spiagge libiche.

La risposta di Salvini:

Grande intervento anche di Di Battista:

https://it-it.facebook.com/dibattista.alessandro/posts/1587639384681453

Magliette rosse e cervelli vuoti.




Un pensiero su “Boldrini perde la testa, mette in mezzo i figli di Salvini!”

Lascia un commento