«Arrestare Soros appena mette piede in Italia»

Condividi!

Ieri il senatore populista del Movimento 5 Stelle, Elio Lannutti, ha pubblicato un tweet contro lo speculatore apolide George Soros: «una norma per arrestare il criminale speculatore sulla lira, nemico dei popoli liberi, appena mette piede sul suolo italiano».

Nel tweet Lannutti condivide anche un link in cui si fa riferimento ad un’intervista che sarebbe stata fatta dallo stesso Soros all’Independent in cui avrebbe dichiarato: «mi sono immaginato come una specie di Dio (…). E’ una specie di malattia quando ti consideri una specie di Dio, il creatore di tutto, ma ora mi sento a mio agio da quando ho iniziato a viverlo».

Soros e, soprattutto, le sue organizzazioni, vanno dichiarate ‘non grate’ in Italia. E tutte le ong ‘italiane’ che vengono finanziate da questo losco personaggio devono essere messe fuorilegge in Italia. E ce ne sono. Lavorano tutte per disarticolare la società italiana, lo fanno, ad esempio, attraverso ricorsi contro le espulsioni e le ‘discriminazioni’ nei tribunali dove agiscono magistrati rossi




2 pensieri su “«Arrestare Soros appena mette piede in Italia»”

Lascia un commento