Un altro prete attacca Salvini durante Messa, fedeli protestano

Condividi!

Dopo il caso della chiesa che si svuota, un altro prete ha voluto sfidare i propri fedeli attaccando Salvini sulla questione dei porti chiusi ai fancazzisti.

VERIFICA LA NOTIZIA

Dopo la messa, tal don Giuseppe Tassoni, parroco di Malo, Vicenza, ha deciso di leggere un comunicato del movimento “Pax Christi” del 20 giugno dal titolo “Noi non ci stiamo”: una presa di posizione nettamente contraria alla linea del ministro degli Interni Matteo Salvini sostenuta dall’80 per cento degli italiani.

La lettura ha creato imbarazzo tra i fedeli, ed è solo perché la messa era già finita che la chiesa non si è subito svuotata.

RIVOLTA DEI FEDELI – Sulla pagina web della parrocchia, infatti, i commenti si sono e si stanno moltiplicando e sono praticamente tutti critici nei confronti di don Giuseppe Tassoni.

«Sinceramente sono stata molto stupita anch’io. Penso che alla domenica uno vada alla santa messa per arricchire la propria fede, non per la propria idea politica. Lasciamo a Cesare quel che è di Cesare e a Dio quel che è di Dio. Non c’è altro da aggiungere», il più moderato.




Un pensiero su “Un altro prete attacca Salvini durante Messa, fedeli protestano”

Lascia un commento