Profugo insoddisfatto minaccia di lanciarsi da finestra, inciampa e cade: morto

Condividi!

Un immigrato sudanese di 25 anni è morto, dopo aver minacciato di suicidarsi, cadendo dal davanzale di uno stabile al terzo piano, in via Salita Mauro, nella zona di San Carlo Arena, a Napoli.

VERIFICA LA NOTIZIA

Secondo la ricostruzione della Polizia, il profugo, che si trovava in un altro centro di accoglienza, dopo il primo nel quale era stato ospitato, era salito in stato di agitazione sul davanzale. Non è ancora chiaro – secondo gli investigatori – se abbia deciso di lanciarsi nel vuoto o sia caduto. Il magistrato ha disposto il sequestro della salma aprendo un’inchiesta.

Si, spendiamo anche soldi per indagare sul nulla. Siamo invasi da folli in fuga dalla guerra in Siria.




Lascia un commento