Finalmente: Pm denuncia sindaco che ha “dato” bambino ai gay

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
La Procura di Pesaro ha presentato un
ricorso al Tribunale civile per far an-
nullare la trascrizione all’anagrafe
di Gabicce Mare (Pesaro-Urbino) della
paternità di una coppia omosessuale per
due gemelli.

I piccoli sono nati in California con la pratica oscena e illegale in Italia dell’utero in affitto.

Nella motivazione del Pm per il ricorso
si adduce la violazione dell’ordine
pubblico.

La vicenda:

Bimbi comprati all’estero da due gay registrati a Gabicce: non avranno mai una mamma




Lascia un commento