Empoli, arriva grande moschea abusiva: la inaugura il sindaco

Condividi!

Sabato 14 luglio verrà inaugurata ad Empoli una nuova moschea abusiva.

VERIFICA LA NOTIZIA

Si tratta di una vera e propria moschea, ma siccome non ha il minareto, potrà svolgere la funzione di moschea senza esserlo ufficialmente. Così il PD aggira le leggi per favorire l’islamizzazione del territorio.

“Ne avevamo bisogno, potrà accogliere fino a 300-400 fedeli”, spiega Zahim, il vice presidente della onlus ‘Assoziazione empolese per il dialogo, l’integrazione e la convivenza’, che, dopo avere acquistato e trasformato un ex capannone industriale, gestirà la moschea.

All’inaugurazione, dalle 9:30 alle 11:30 del mattino, parteciperanno, tra gli altri, il sindaco di Empoli Branda Barnini e don Guido Engels. Atteso anche il questore di Firenze Alberto Intini. Vergogna.




Lascia un commento