Milano, bivacchi di immigrati assediano la città – FOTO

Condividi!

Gruppi di immigrati dormono, tra lenzuola, materassi e tende di fortuna sui prati a poche decine di metri dai giardini di Porta Venezia, a Milano.

VERIFICA LA NOTIZIA

Silvia Sardone, consigliere comunale di opposizione, denuncia: “Lo spettacolo ogni mattina è costantemente inaccettabile. Scene francamente indecorose di bivacchi continui che confermano questa zona come quartiere ormai abbandonato. Gli immigrati passano tutto il giorno a bivaccare, bere e spesso spacciare nelle vie di Porta Venezia. Il Comune che fa? Nulla. Solo propaganda pro immigrazione e pro accoglienza che produce questi risultati: immigrati, spesso clandestini, che bivaccano e in mancanza di alternative delinquono. E’ questa l’integrazione che vuole la sinistra? Sono queste le scene, dalle periferie al centro, di cui a Palazzo Marino intendono vantarsi? Servono più controlli, questo scenario a Porta Venezia squalifica la città intera”.




Lascia un commento