Calci e pugni agli agenti: in 4 per fermare l’immigrato nudo – VIDEO

Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

Lo straniero, algerino, in pieno centro picchia e insulta gli agenti: poi si denuda e sfida tutti, arrestato. Agenti aggrediti anche della compagna del pregiudicato. Tutto perché non si può fare come negli Usa: abbattere i criminali.

Valerio Mancini (Lega): “Esprimo massima solidarietà agli agenti intervenuti – scrive su facebook il consigliere – Quanto accaduto è l’ennesima dimostrazione che in certe situazioni serve il pugno duro. Con la Lega al Governo certezza della pena ed espulsione di massa”. Sulla stessa lunghezza d’onda anche Massimo Bitonci, che ha condiviso il video sulla sua pagina Facebook.




Lascia un commento