Usa, Trump nominerà un altro giudice supremo

Condividi!

Il giudice della Corte di Suprema Anthony Kennedy lascia il prossimo 31 luglio. Lo annuncia lo stesso Kennedy in una nota. La sua uscita apre la porta a una seconda nomina di un giudice della Corte Suprema da parte di Donald Trump, che ha già scelto Neil Gorsuch. Kennedy era considerato l’ago della bilancia nella Corte Suprema, un moderato.

Trump nominerà un altro conservatore di destra, portando così il bilancio ad un 5 a 4 fisso. Questo, al netto di nuove nomine nei prossimi mesi/anni, cambierà la politica americana per i prossimi decenni, visto che i giudici rimangono in carica potenzialmente a vita e comunque decenni.

La Corte suprema americana non giudica solo la costituzionalità delle leggi, ma di fatto ‘crea legge’. Il matrimonio gay e l’aborto tardivo nonché le ‘quote nere’ finiranno presto.




Lascia un commento