Salvini respinge Aquarius, costretta ad andare a Marsiglia

Condividi!

“Vuoto, l’Aquarius fa rotta su Marsiglia: lo Stato deve lasciar accostare la nave…e confiscarla a SOS Mediterranée, ONG complice dei passeur”: lo scrive, in un tweet, il leader del Rassemblement National (ex Front National) Marine Le Pen, commentando l’intenzione della nave Aquarius di effettuare nei prossimi giorni uno scalo tecnico a Marsiglia.

VERIFICA LA NOTIZIA

“Devono essere usate le maniere forti – aggiunge la Le Pen – per far cessare questo traffico di migranti”.

Scalo tecnico spiegato da Salvini:

Quindi si scopre, finalmente, chi è il vero capo delle Ong: lo Stato francese.

Evidentemente, Malta agiva come porto logistico su mandato della Francia. E a questo, alla richiesta di non chiudere La Valletta ai rifornimenti delle ong, come invece avvenuto, non alla questione Lifeline, si deve la telefonata di Macron al premier maltese di questa mattina. Telefonata andata a vuoto.




Lascia un commento