Il superscortato Mattarella: “Non arrendersi alla paura”

Condividi!

Mattarella approfitta della visita a S. Patrignano per fare l’ennesima predica: “A volte di fronte a mutamenti tumultuosi del nostro tempo si rischia di pensare che chiudersi in se stessi possa essere un rifugio. Non ci si può arrendere alla paura”.

Detto da uno che vive recluso in un enorme castello e gira circondato dalla scorta non è male.




Lascia un commento