Via libera a direttori stranieri musei, Pd esulta

Condividi!

Altro lavoro che “gli italiani non vogliono fare”

Il Consiglio di Stato dice sì ai direttori stranieri nei musei.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’Adunanza plenaria ha accolto il ricorso in appello del Mibact (al tempo di Franceschini), respingendo integralmente il ricorso del sovrintendente di Parma, contro la nomina di Peter Assmann a direttore del Palazzo Ducale e di Martina Bagnoli a Direttore della Galleria Estense di Modena. Il Tar del Lazio aveva accolto il ricorso.

“Grazie a tutti i direttori che potran-
no continuare il loro lavoro straordi-
nario”,twitta eccitato l’ex ministro Franceschini.

Gravissimo. Non tanto la decisione del Consiglio di Stato, che applica la legge – almeno in teoria -, ed evidentemente questa dice che si possono assumere stranieri al posto di italiani.

Quanto, invece, la scelta dell’allora governo abusivo: secondo loro non ci sono italiani all’altezza. Stiamo scherzando? Quelle opere le hanno fatte i nostri avi, ed è nostro diritto e dovere (non di stranieri) gestirle e proteggerle.




Lascia un commento