Benetton: pubblicizza invasione e licenzia lavoratori italiani

Condividi!

Benetton pubblicizza l’invasione:

Scatenando la reazione di Salvini e l’invocazione al boicottaggio da parte di diversi esponenti leghisti e della società civile.

E mentre sostiene l’invasione, licenzia gli italiani:

LA PROTESTA

Posted by TrevisoToday on Tuesday, June 19, 2018

Perché il piano di sostituzione etnica passa, anche, dal lavoro. I grandi ricchi vogliono ulteriormente comprimere salari e diritti dei lavoratori italiani. Per farlo, hanno bisogno di un esercito di riserva.




Lascia un commento