Pisa, supporter Pd attaccano comitato elettorale Lega

Condividi!

I teppisti rossi sono scatenati, in vista del ballottaggio di domenica prossima. Manifesti strappati questa notte a Pisa e scritte sull’ingresso del comitato elettorale del candidato sindaco della Lega, Michele Conti.

VERIFICA LA NOTIZIA

I vandali rossi hanno strappato i manifesti di una mostra realizzata con le riproduzioni di articoli della stampa locale relativamente ad alcuni episodi di cattiva amministrazione da parte del Pd. Sull’ingresso della sede, invece, sono stati vergati insulti e simboli di estrema sinistra.

Proprio ieri il candidato Conti, dopo l’ennesima aggressione in un mercato, aveva lanciato un appello ad «abbassare i toni» della campagna elettorale invitando al rispetto dell’avversario politico pur ribadendo tutte le differenze in campo e la necessità per la città di «votare per il cambiamento» al ballottaggio del 24 giugno quando sfiderà il candidato del PD Andrea Serfogli.




Lascia un commento