Fico, zecca rossa peggio di Boldrini: “Multare Orban”

Condividi!

La presenza della zecca rossa Fico come presidente della Camera del governo populista è imbarazzante. Sia per l’oscena vicenda del colf africano in nero, sia per le dichiarazioni in stile boldriniano che si ripetono in modo quasi compulsivo.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’ultima: “Chi non vuole le quote, paghi le multe. Orban, quindi, se non vuole le quote deve essere multato”. A dirlo, parlando del ricollocamento dei migranti e della posizione in merito del premier ungherese, è il presidente della Camera, Roberto Fico. Secondo il quale bisogna ritrattare i termini del regolamento di Dublino “con la Francia e la Germania, mettendo fuori le posizioni estreme di Orban che non vuole le quote”.

Meglio mettere fuori Fico. Secondo questo piddino camuffato da grillino, l’Ungheria dovrebbe prendersi i clandestini traghettati in questi anni dal PD. No: devono essere rimandati in Africa.




Lascia un commento