Tommy Robinson: imam emette fatwa, condannato a morte

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Tommy Robinson, l’attivista e patriota inglese, arrestato ormai alcune settimane fa per avere svelato l’identità degli stupratori pakistani di bambine inglesi, è stato spostato in una prigione a schiacciante maggioranza di detenuti islamici (71%). Una chiara minaccia da parte del regime britannico perché stia in silenzio.

E’ stato accolto dalle minacce dei detenuti musulmani che giorno e notte urlano di volerlo uccidere. Lui, leader del fronte anti-islamizzazione britannico.

E proprio oggi si apprende che un imam ha emesso una fatwa nei suoi confronti: una condanna a morte.




Lascia un commento