Islamici beccati a pregare nella moschea abusiva regalata dal PD

Condividi!

“Non stavamo pregando. Era la recita di alcuni passi del Corano”. E’ questa la bizzarra spiegazione del referente della cosiddetta comunità islamica Bouzaiane Dhaouadi in merito al video pubblicato (e poi rimosso) sulla pagina Facebook Centro Islamico Crema.

VERIFICA LA NOTIZIA

Una diretta social che immortalava i musulmani, intorno alle 23 di lunedì 11 giugno, nel tanto discusso capannone in via Rossignoli a Ombriano. Una serata con numerosi partecipanti, che ha incontrato le lamentele dei residenti a causa dell’andirivieni che si è protratto oltre l’una del mattino. Qualcuno ha contato le vetture parcheggiate in zona (si dice oltre 200) e sono stati chiamati i carabinieri, intervenuti per viabilità ostruita.

I centri islamici sono moschee abusive. Lo sanno tutti. Vanno sgomberate. Ruspa.




Lascia un commento