Lesbiche si baciano sul taxi, autista islamico di Uber le caccia – VIDEO

Condividi!

Alex Iovine e la sua “ragazza” Emma Pichl sono state cacciate da un taxi di Uber a Manhattan perché si stavano baciando. L’autista del taxi, Ahmed El Boutari, è stato licenziato da Uber.

Piccoli scontri di civiltà. Ecco cosa succede quando due lesbiche incontrano un tassista islamico di Uber a New York:

Tough experience yesterday. Help spread the word about this Uber driver.

Posted by Alex Iovine on Monday, June 11, 2018

Pare che in questo caso a vincere la guerra delle minoranze siano state le lesbiche, ma solo perché non c’era un tetto abbastanza alto nei dintorni.

Il mondo sta andando allo sfascio. Autisti musulmani di multinazionali e lesbiche si baciano in pubblico come fosse normale. Quando è successo?

Al di là di come sia espressione di decadenza, comunque sia, se per un maschio normale vedere due uomini che si baciano fa ribrezzo – riflesso naturale dovuto all’evoluzione – nel caso di due donne come Emma e Alex…




Lascia un commento