Sinistra Ue in crisi di nervi: “Salvini un poveretto”

Condividi!

“Quello che fa Salvini che vuole dimo-
strare le proprie idee con la forza e a
scapito di donne incinte dimostra quan-
to possa essere poveretto”. Lo ha detto
il leader dei Socialisti e Democratici
(S&D) al Parlamento europeo, Udo Bull-
mann.

“Questo è un cambiamento della politica
italiana che non è difendibile”, ha
aggiunto Bullmann, vaccaro.

Le famose ‘donne incinte’ e con la barba: ma chi credete di prendere per i fondelli?

La pacchia è finita, e non riescono a farsene una ragione. Dopo le volgari esternazioni del nano di Parigi, ecco il vaccaro Ue.

Intanto, in una telefonata tra il ministro dell’Interno Salvini e l’omologo Seehofer, “si è registrata una piena sintonia in tema di politiche di sicurezza e immigrazione”, si legge in una nota del Viminale.

“Assoluta condivisione” per la presen-
tazione di “una proposta comune sulla
protezione delle frontiere esterne an-
che al fine di non perdere ulteriore
tempo”, continua la nota annunciando
poi l’invito – accolto “con piacere”-
per un incontro a Berlino tra Salvini e
Seehofer.




Lascia un commento