Incendiata auto consigliere CasaPound

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Questa notte intorno all’1.45 hanno dato alle fiamme l’auto della sorella di Luca Marsella, consigliere di CasaPound Italia al Municipio X di Roma, Ostia.

L’auto, una Citroen C1 che ha preso fuoco nella parte anteriore, è stata sequestrata dalla polizia giudiziaria: “La matrice del rogo è chiaramente dolosa. Al momento non escludo nulla anche che possa essere la follia di un piromane isolato. E’ probabile, tuttavia, che il bersaglio di questo gesto possa essere io. E’ chiaro che il clima politico creato verso di me non aiuta e alimenta l’odio. Da quando sono consigliere, in questi mesi, ho e abbiamo, come CasaPound, preso di petto la questione dell’immigrazione e del degrado in pineta. Sicuramente diamo fastidio”.




Lascia un commento