Belgio: “Né in Italia né a Malta, riportiamoli in Libia”

Condividi!

“Se l’Italia continua a dire: ‘Non lo facciamo. Basta così’. E neanche Malta lo vuole fare. Sì, ci dovrà essere una soluzione con un campo per i profughi in Nord Africa”, ha detto il segretario di Stato all’Asilo belga, Theo Francken.

VERIFICA LA NOTIZIA

Ci dà sempre soddisfazioni Theo. Ormai nell’asse Salvini-Orban-Kurz.

“Bisogna iniziare a respingere i barconi che navigano nel Mar Mediterraneo”, aveva detto, invitando Salvini a “smettere di accettare delle imbarcazioni (di clandestini) in Sicilia e in Italia” per “cessare di incitare al traffico e di lasciare arricchirsi le mafie”, aveva detto sempre Theo nei giorni scorsi.




Lascia un commento