Boom di malattie sessuali tra gay e bisex: +20%

Condividi!

I casi di sifilide e gonorrea sono saliti di un quinto in Inghilterra in un solo anno, soprattutto tra uomini gay, secondo un rapporto pubblicato mercoledì dalla Public Health England (PHE).
Il nuovo rapporto rivela un aumento del 20% dei casi di sifilide tra il 2016 e il 2017, da 5.955 casi a 7.137 casi, con la stragrande maggioranza (5.592 casi, il 78%) nel gruppo composto da omosessuali, bisessuali e altri “uomini che fanno sesso con uomini”.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’ennesima dimostrazione del nomadismo sessuale e disordinato di una componente della popolazione che vorrebbe farsi portavoce del ‘progresso’. Se questo è il progresso, fateci scendere.

Declino Occidente: è boom di malattie sessuali tra gay e bisex




Lascia un commento