Salvini avvisa Merkel sui dazi: “Difendiamo Made in Italy”

Condividi!

“Personalmente sono anche per reintrodurre il servizio militare”. Così il ministro dell’Interno, Salvini, al suo arrivo a P.Chigi per il CdM, ha risposto a chi gli chiedeva se fosse favorevole
ad incrementare il servizio civile.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il servizio civile è diventata una riserva di cuckold negli anni del PD. Spesso impegnati nel sollazzare i finti profughi. Ed è aperto anche agli immigrati: questo è intollerabile.

Poi Salvini è tornato sul tema delle sanzioni alla Russia: “Le sanzioni non risolvono nulla” mentre è “fondamentale” per noi il dialogo. I dazi Usa? “Penso che le politiche di Trump siano soprattutto per arginare la prepotenza tedesca e l’Italia non deve subire né l’una né l’altra”.”Va protetto il Made in Italy”.

Infatti i dazi di Trump colpiscono praticamente solo la Germania. E noi dovrebbe intraprendere una guerra commerciale con gli Stati Uniti per difendere il surplus commerciale tedesco che ci sta affossando ed è drogato dall’Euro?




Lascia un commento